L'ATLANTE DEL KAN ( serie: "Le Città Invisibili" di Italo Calvino) Colori acrilici su tela 70x100 cm.

M.Elena Di Lascio
Il Gran Kan possiede un Atlante i cui disegni figurano l'orbe terracqueo tutt'insieme e continente per continente, i contorni delle coste, le metropoli più illustri e i porti più opulenti..... Mi sembra che tu riconosci meglio le città sull'Atlante che a visitarle di persona" dice il Kan a Polo. E Polo: " Viaggiando ci si accorge che le differenze si perdono: ogni città va somigliando a tutte le città, i luoghi si scambiano forma-ordine-distanze, un pulviscolo informe invade i continenti. Il tuo Atlante custodisce intatte tutte le differenze: quell'assortimento di qualità che sono come le lettere del nome". [ Per "attualizzare" le figure di Marco Polo e del Gran Kan mi sono ispirata ai colori e a ad alcune figure del film Matrix ]

Hookinart | Community of art | 2020